Ne abbiamo sempre parlato, facciamo distinzione tra il suo neo-cristianesimo e il messianismo delle origini, e lo indichiamo come vero ideatore della riforma religiosa giudaica aperta anche ai gentili, ma chi era questo Paolo di Tarso?

In previsione del 25 gennaio, data della sua conversione secondo la tradizione, ho deciso di redarre un corposo articolo su questo misterioso personaggio del panorama del Cristianesimo delle origini, e per questo motivo mi scuso del probabile mancato aggiornamento del Blog sino a lunedì 15.

Un saluto a tutti, a risentirci presto.

Annunci